Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘tette’

Tette Gelmini Rulez

Berlus_1224736493

Non passa giorno.

Tutti, ma proprio tutti i giorni arrivano su queste pagine almeno due visitatori (oggi tre) digitando sui motori di ricerca le parole:

“tette gelmini” o “gelmini tette” o “tette della gelmini” o “mariastella gelmini tette” e varianti assortite.

Allora io mi chiedo, ma chi siete? ora che sicuramente capiterete su questo post (e anche su questo) mi scrivete nei commenti se siete studenti goliardici, insegnanti arrapati, o ministri emulatori del capo perennemente eretto? Nel frattempo permettetemi di dirvi che avete pessimo gusto – non mi sembra un gran bel davanzale – e tanto tempo da perdere eh.

(secondo me trovate di meglio QUI)

Aggiornamento del giorno dopo.

Ben 5 visite, oggi, ad ora: 4 hanno cercato “tette gelmini” e uno “la tetta della gelmini” (e uno che non contiamo arrivato con un più generico “tette”).

Di questi solo due hanno cliccato il link a miss maglietta bagnata.
Uno però è migrato sul blog di Milady (chissà che fantasia si è fatto :D).
Nessuno ha risposto alla mia domanda.

Uffa.

Aggiornamento di qualche mese dopo.

Gephil, che ha commentato qui sotto, ha ragione: la situazione peggiora :D
eccovi le statistiche di oggi:

Read Full Post »

433705_immagine

Non riesco a comprendere come qualcuno possa ritenere la riforma Gelmini una buona causa.
Ma, anche fosse, sono convinta che, volendo proprio trovare una scusa per mostrare le tette, a questo mondo ci sono cause più meritevoli.
Nessuna morale: semplicemente io, per la Gelmini, mostrerei solo il culo. Ma in un altro senso, sia chiaro.

Desnude sì, ma per una giusta causa“: ora arriva anche il calendario delle studentesse. Lo hanno realizzato dodici ragazze emiliane che, tra un esame e l’altro, hanno trovato il tempo di scendere in campo, con la propria faccia a sostegno del ministro della Pubblica Istruzione, Mariastella Gelmini. Altro che “immaginazione al potere”, come volevano i loro coetanei 40 anni fa, il sexy lunario all’immaginazione non lascia proprio nulla.
“Ci siamo spogliate per sostenere la riforma della Gelmini, contro le proteste di piazza che non vogliono il cambiamento nel mondo della scuola”

Nessuna morale, ripeto, ma un po’ di schifo sì.

Read Full Post »