Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘governo’

Non dimentichiamo…

NON DIMENTICHIAMO GLI OPERAI DELLA PANSAC

Read Full Post »

È stato arrestato Alaa Abd Fattah, attivista contro il regime di Hosni Mubarak e uno dei blogger più famosi d’Egitto, autore con la moglie Manal Hussein di un seguitissimo diario on-line. L’accusa è di “incitazione alla violenza”. Abdel Fattah nei suoi ultimi post aveva puntato il dito contro i militari che guidano la transizione in Egitto per gli incidenti accaduti nei pressi della televisione pubblica, durante i quali hanno perso la vita nove persone e più di cento sono rimaste ferite. Il blogger aveva chiaramente parlato di “uso sproporzionato della forza” da parte dei militari, accusandoli di “perpetrare violenze indicibili sulla popolazione civile, a sangue freddo”. Alaa proviene da una famiglia di attivisti per i diritti umani ed era già stato incarcerato in passato dall’ex-regime spazzato via dalla rivoluzione di febbraio.

Ma non pensiamo che qui le cose siano così tanto diverse.
Risulta infatti che nel periodo da gennaio a giugno, gli Stati Uniti hanno chiesto informazioni riguardo a undicimila utenti di Google; più o meno le stesse richieste sono state inoltrate dagli altri 25 Paesi del mondo industrializzato. Arrivando direttamente all’Italia scopriamo che il governo ha preteso la rimozione di 36 video. La richiesta è stata soddisfatta in 31 casi. Ottanta contenuti sono stati rimossi, dei quali la maggior parte per diffamazione (16) e violenza (18) su YouTube, e per diffamazione da blogger (18). Le richieste di dati personali sono invece state 934, accolte nel 64 percento dei casi. (fonte: Peacereporter)

Read Full Post »

Sette chilometri di curve.
Sono quelli che mi scendo e mi salgo ogni volta che mi tocca andare in città.
E ogni volta, sia all’andata sia al ritorno, incontro uno scellerato/a che viaggia a velocità suicida, tagliando le curve con il cellulare in mano.
Più di uno, a volte.
Allora penso, possibile che lo scellerato che scende non incontri mai in pieno tornante quello che sale? E sbadabam?
Ormai son anni, le occasioni son continue, eppure non succede.
Ce ne sarebbe per un postulato: gli scellerati non si incontrano mai, ovvero gli scellerati si respingono.
Peccato che ce ne sia un bel manipolo al governo, che guida il paese con la stessa andatura sconsiderata.

Read Full Post »