Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘elezioni’

noiNO

Se pensate che il cielo azzurro, il tricolore e questo paese siano anche un pochino nostri… condividete :)
In risposta a:
noi_amiamo_silvio

via currenti calamo

Annunci

Read Full Post »

Giorgio Gaber – La libertà

Read Full Post »

Scrivo poco ultimamente, e mi scuso con chi ogni tanto passa di qui e non trova nulla di nuovo, ma sono in ritardo perenne, le cose da fare si accumulano con una velocità mai vista.
Leggo in ritardo anche i blog che mi sono più cari, e infatti mi era sfuggita questa perla di Federico Fasce che segnalo:
La lucertola sbagliata.

Read Full Post »

Le opinioni, si sa, sono solo opinioni.
L’opinione.it, invece, si presenta come”Quotidiano Politico Italiano” e  – cito –  una delle poche voci autorevoli dell’area liberaldemocratica e moderata.

Sarà, ma su peopleforfun stamattina è comparsa un perla che rubo subito: il post “mondi paralleli” riporta un articolo, a firma di Stefano Magni, intitolato “John McCain ha vinto” (pubblicato, credo per sbaglio, prima dei risultati delle elezioni).

opi1

clicca per vedere l'articolo

Poi devono essersi resi conto che c’era anche la (disgraziata, a parer loro) possibilità che vincesse il nero, e quindi hanno preventivamente pubblicato anche l’articolo “Barack Obama ha vinto”. Nella stessa pagina entrambi gli articoli (della serie: appena so come va a finire cancello quello sbagliato), solo che invece di tenerla in caldo nascosta, hanno pubblicato pure quella.

opi2

clicca per leggere anche questo articolo

Ok, capita.
Ma la cosa interessante è scoprire cosa hanno scritto dell’uno e dell’altro.
L’autorevole redazione, liberaldemocratica e moderata, ha sicuramente le idee chiare.

Lo dimostrano anche, cambiando argomento, quando scrivono:

Le proteste e le richieste dell’opposizione non devono fermare il governo
Università, la riforma s’ha da fare. Per forza
Il premier Berlusconi e il ministro Gelmini, insieme al resto della maggioranza, hanno concordato di procedere a un ampio confronto con le parti in causa e poi agire attraverso un disegno di legge. Però la necessità di intervenire è sacrosanta e non può essere fermata con la scusa dei tagli, che tagli non sono ma contenimento della spesa di un settore che spende molto e malissimo e che forma pessimi laureati.

Posso mandarli a succhiarsi un limone?

Read Full Post »

Non son lungi, ma son qui.

[…]
Il riscatto del lavoro
I confini scellerati
cancelliam dagli emisferi;
i nemici, gli stranieri
non son lungi ma son qui.
[…]

Turati, 1886.
(immagine: Renato Guttuso, Portella della Ginestra, 1953)

Post preso in prestito da Faraona

Read Full Post »

Avrei voluto intervenire subito dopo gli eventi, ma in casi come questi, scattano meccanismi terribili di imperdonabile cautela o d’inconscia autocensura.

Faccio mio l’incipit dell’articolo di Carlo Loiodice su Carmilla.
Farei mio anche il resto, se non scattasse pure il meccanismo del pudore :D
Ne copioincollo ancora un pezzettino, ma andatevi a leggere il resto là.

I “marrani” convinti che in Italia la democrazia abbia irrimediabilmente vinto commettono un miope e unilaterale errore di prospettiva. L’attacco alle istituzioni democratiche oramai non arriverà più nelle forme classiche che chiamiamo fascismo, ma in forme nuove e sicuramente più striscianti e meno leggibili nella loro immediatezza. E del resto anche nel 1922 molti democratici liberali – Gobetti escluso – non ebbero chiara la visione del pericolo reale e commisero l’errore dell’accondiscendenza o della neutralità.

Read Full Post »